Sardegna - Isola dei Sapori

Vacanza di Cicloturismo Guidato

Grade

1
2
3
4
5

Durata

8 giorni

Tariffe a partire da

€0 A PERSONA
PRENOTA ORA

Questo tour nel Sud-Ovest della Sardegna ci porterà ad attraversare distese di vigneti ed uliveti, scoprire valli boscose che nascondono resti archeologici unici, visitare alte scogliere frastagliate punteggiate da torri spagnole, riposarci su splendide spiagge e calette appartate. Il tutto su uno sfondo di colori e profumi con la splendida cornice del mare cristallino e smeraldo della Sardegna. Le nostre guide esperte vi mostreranno il meglio che ha da offrire la Sardegna, viaggiando su tranquille strade di campagna e strade costiere ondulate, e il nostro mezzo di supporto non è mai lontano. Pernotteremo in una selezione di agriturismi, B&B e piccoli hotel di qualità.

Se preferite godervi questa vacanza in tutta libertà, potete optare per la versione individuale. Offriamo anche la possibilità di programmare escursioni di trekking o kayak di mare prima o dopo lavostravacanza. Una nostra guida può unirsi a voi per una giornata oppure possiamo fornirvi tutte le informazioni e le attrezzature per godervi i percorsi in autonomia. Chiamateci per ulteriori informazioni.

saddle-skedaddle-sardinia-island-flavours-italy-holiday-cycling.jpg

I punti Salienti della Vacanza

  • Su Nuraxi – il sito patrimonio dell‘UNESCO del nuraghe di Barumini
  • La lunga discesa panoramica verso Fluminimaggiore e Masua
  • Le specialità locali a Carloforte, sull‘isola di San Pietro
  • La passeggiata costiera del belvedere di Nebida e il panorama sul Pan di Zucchero
  • La cordialità e l‘ospitalità del popolo sardo
  • Le spiagge bianche lungo la spettacolare strada costiera della Costa del Sud tra Teulada e Chia

Torna su

Itinerario

Giorno 1
Arrivo ad Orroli
  • Pasti: Cena

Arrivati a destinazione nella prima struttura ad Orroli in Centro-Sardegna, le nostre guide vi aiuteranno ad organizzare le bici e vi illustreranno la vacanza, prima di sederci tutti insieme a tavola per una deliziosa cena.

Giorno 2
Da Orroli a Sardara
60 km circa
  • Pasti: Colazione, cena

Oggi attraversiamo diversi piccoli paesi della Marmilla, una regione collinare che si estende in gran parte del Sud-Sardegna. Sin dai tempi dei romani, questa fertile parte dell‘isola è stata il centro della coltivazione di cereali, olive e uva. Pedalando su tranquille strade secondarie, ci dirigiamo verso la Giara di Gesturi, un altopiano vulcanico popolato da decine di cavalli allo stato brado. Qui sorge l‘imponente complesso nuragico di Barumini, l’unico sito patrimonio dell’Unesco dell’isola, un must per gli appassionati di storia ed archeologia. Dopo la visita proseguiamo verso la pianura del Campidano, arrivando a Sardara dove nel centro del paese possiamo visitare il Pozzo Sacro nuragico accanto alla chiesa di Sant‘Anastasia. Non lontano dal centro del paese si trova l’area termale di Santa Maria de Is Acquas e il nostro alloggio per la notte.

Giorno 3
Da Sardara ad Arbus
45 km circa
  • Pasti: Colazione, pranzo, cena

Lasciando alle spalle Sardara, ci avventuriamo nel Campidano, la più grande pianura della Sardegna. Il primo paese che attraversiamo è Pabillonis, famoso per la produzione dello zafferano. Continuando verso ovest arriviamo a Gonnosfanadiga, un vivace paese noto per le sue olive e l‘olio d‘oliva. Qui lasciamo la pianura per salire dolcemente verso le colline appena sotto il Monti Linas. Una tranquillissima stradina di campagna porta al nostro alloggio, un delizioso agriturismo che offre diversi tipi di pasta fatta in casa, salumi e formaggi propri, e ovviamente delle olive, olio e vino locale. Quale modo migliore per concludere una fantastica giornata in bicicletta?

Giorno 4
Da Arbus a Nebida
50 km circa
  • Pasti: Colazione, pranzo

La giornata inizia con un‘incredibile discesa di quasi 15 km, con spettacolari viste sulle montagne che ci circondano. Arrivati in fondo alla discesa visitiamo il paese di Fluminimaggiore incastonato in una verde valle circondata da alte montagne. Lungo il fiume arriviamo sulla costa e la bellissima spiaggia sabbiosa di Portixeddu. La prossima sosta è a Buggerru, una volta una fiorente città costiera mineraria, ora ridimensionato ad un paese di pescatori. Riprendendo la bici, la strada ci conduce prima alla meravigliosa caletta nascosta di Cala Domestica, e poi verso le imponenti scogliere calcaree di Masua. Il nostro alloggio si trova poco oltre Nebida, un villaggio arroccato su una alta scogliera che offre viste affascinanti sul mare.

Giorno 5
Da Nebida all'isola di San Pietro e all'isola di Sant'Antioco
50 km circa
  • Pasti: Colazione

Partendo da Nebida proseguiamo verso sud lungo la costa, scendendo velocemente verso la pianura di Gonnesa prima e l’isola di San Pietro poi. Arrivati a Portovesme ci aspetta un breve tratto in traghetto per raggiungere la città di Carloforte. Questa deliziosa cittadina fu fondata da pescatori di origine genovese e le influenze ‘straniere’ si fanno ancora sentire nell‘architettura dell‘isola così come nella cucina. Conviene fermarsi in uno dei deliziosi ristoranti di pesce della città per pranzo. Non perdete il ​​famoso tonno fresco! Qui fin dall‘antichità i pescatori hanno atteso l‘arrivo dei branchi di tonno che seguono sempre lo stesso percorso, non lontano dalle isole. Alla fine della giornata un altro breve viaggio in traghetto ci porterà a Calasetta sull‘isola di Sant‘Antioco, dove si trova il nostro prossimo alloggio.

Giorno 6
Da Sant'Antioco a Teulada
65 km circa
  • Pasti: Colazione, pranzo, cena

Stamattina un breve tratto lungo la costa ci porta alla città di Sant’Antioco dove possiamo visitare l’area archeologica che ben illustra lo sviluppo della città punica di ‘Sulcis’. Da visitare assolutamente la necropoli punica e il tophet, oltre alle catacombe sotto la chiesa. Lasciamo l‘isola di Sant’Antioco pedalando sulla strada rialzata a fianco alle estese saline, per arrivare al borgo medievale di Trattalias (merita una sosta la sua cattedrale pisana) e la cittadina di Santadi, famosa per la sua cantina che produce degli ottimi vini. Poco oltre Santadi, le grotte carsiche di Is Zuddas offrono uno spettacolo unico di sculture naturali dell‘isola. Da qui la strada si snoda per 13 km fino a Teulada, passando per alcuni remoti borghi agricoli e offrendo splendide viste sui monti e sulla costa del sud.

Giorno 7
Da Teulada a Pula
55 km circa
  • Pasti: Colazione, pranzo

L’ultimo giorno di pedalata ci porta lungo una delle strade più belle dell’isola fino a Pula, la nostra destinazione finale. La panoramica strada costiera della Costa del Sud è uno spettacolo meraviglioso che corre sopra alte ed aspre scogliere che si tuffano nel mare blu profondo. Alla fine della strada costiera arriviamo alla meraviglia di Cala Tuerredda, una delle spiagge più belle di questa costa. Da qui la strada si allontana leggermente dalla costa passando dietro la laguna di Chia, località anch’essa famosa per le spiagge. Prima di arrivare a Pula avremo la possibilità di visitare il sito archeologico e la spiaggia di Nora. La sosta poi nell‘eccellente gelateria nella piazza principale di Pula è una meritata ricompensa alla fine di questo lungo viaggio dei sapori.

Giorno 8
Partenza da Pula
  • Pasti: Colazione

Oggi purtroppo è arrivato il momento di salutare la Sardegna. Dopo la colazione terminano i nonstri servizi.

Se avete uno o due giorni liberi, perché non prolungare il vostro viaggio con escursioni di trekking o kayak di mare esplorando la costa frastagliata, le grotte marine e le spiagge di sabbia bianca vicino a Pula? Una nostra guida locale può unirsi a voi per una giornata oppure possiamo fornirti le informazioni e le attrezzature per permetterti di godere i percorsi da solo. Chiamateci per ulteriori informazioni.

Torna su

Alcuni Dettagli

Tipologia di Percorsi

Il tour alterna tranquille strade di campagna e splendidi tratti costieri panoramici. Si pedala principalmente su strade ben asfaltate, ad eccezione di alcuni brevi tratti di strada sterrata che conducono ad alcuni alloggi. Il percorso si snoda tra dolci colline e lunghi tratti pianeggianti, passando per uliveti e vigneti. Arrivando alla costa la pedalata diventa più ondulata, con alcuni tratti impegnativi sempre premiati da splendide viste sulla costa e le sue spiagge e calette. Le salite non sono mai troppo ripide o lunghe e le strade sono generalmente poco trafficate. Consigliamo una bici ibrida/da trekking per questo tour, anche se il percorso risulta adatto a una bici da strada se si preferisce.

island-flavours-holiday-saddle-skedaddle-sardinia.jpg

Vacanze di Cicloturismo Livello di difficoltà

1
2
3
4
5
Grado 3: Medio

Per il cicloturista con un buon livello di preparazione fisica. I percorsi di solito includono delle salite più ripide e possibilmente tratti di terreno variabile (sentieri forestali, strade bianche, ecc.). Distanze tra 32-72 km al giorno.

Le nostre linee guida per i livelli sono stati creati con cura sulla base della nostra pluriennale esperienza nel cicloturismo e del feedback dei clienti sui nostri tour. Ovviamente, se sei ancora incerto e hai bisogno di capire quale sia il tuo livello in base ai nostri parametri, non esitare a chiamarci e saremo più che felici di aiutarti!

Per ulteriori informazioni su il nostro sistema di valutazione livelli dei tour fai clic qui .

E' adatto per te?

Anche se non riesci ad uscire in bicicletta tutti i giorni, ti mantieni comunque in forma e ogni tanto ti godi una lunga passeggiata in bici nel fine settimana. La tua preferenza è la pianura, ma non ti dispiace affrontare percorsi più collinari con l‘occasionale salita ripida e alcune sezioni di terreno variabile (piste forestali, strade bianche, ecc.). Chi prenota una vacanza di grado 3 è in una buona forma fisica e si sente anche a proprio agio pedalando delle distanze più lunghi.

Torna su

Date e Tariffe

Partenze su richiesta

Partenze su richiesta

Ti piace viaggiare solo con la tua famiglia o i tuoi amici? Non trovi la data giusta? Bene, possiamo organizzare una partenza su richiesta per questo tour e personalizzare i dettagli per soddisfare le esigenze specifiche del tuo gruppo. Contatta il nostro simpatico team e ti aiuteremo a trasformare il tuo sogno in realtà.

La tariffa Include Tick

A) Pernottamento (camera doppia / matrimoniale) in albergo / agriturismo

B) Pasti come da programma

C) Servizio guidato completo

D) Almeno una guida leader qualificato in pronto soccorso

E) Mezzo di supporto

La tariffa non Include Cross

A) Noleggio bici (disponibile su richiesta)

B) Voli e trasporto biciclette in aereo

C) Camera singola (disponibile su richiesta)

D) Assicurazione di viaggio

E) Pasti non indicati nell‘itinerario

F) Abbigliamento e attrezzatura personale

G) Spese personali (souvenir, consumazioni, ecc.)

H) Biglietti d‘ingresso a musei e altre attrazioni lungo il percorso

I) Biglietti traghetto tra le isole di San Pietro e Sant‘Antioco (circa € 15): 2 biglietti – Portoveseme> Carloforte (Isola di San Pietro), poi Carloforte> Calasetta (Isola di Sant‘Antioco)

J) Transfer per il primo luogo di soggiorno e dall’ultimo luogo di soggiorno

Torna su

Gli Essenziali

Opzioni di viaggio

I trasferimenti per e dal luogo di inizio della vacanza non sono inclusi nel costo della vostra vacanza. Per questa vacanza suggeriamo di arrivare all’aeroporto di Cagliari Elmas o al porto di Cagliari.

Alloggio

Durante questa vacanza pernotterete in piccoli alberghi a 3-4 stelle, in agriturismi semplici e genuini e in B&B accoglienti. Tutte le strutture sono accuratamente selezionate per assicurare che siate sempre accolto con un caloroso benvenuto alla fine di una lunga giornata in bici. Per raggiungere alcune delle strutture potrebbe essere necessario pedalare su dei brevi tratti di strada bianca.

Noleggio

Se non possedete una bici adatta o preferite evitare di portare la vostra abbiamo bici disponibili per il noleggio. Queste bici sono tipicamente delle bici ibride Giant Roam e Liv Rove (o bici equivalenti). Su richiesta possiamo anche fornire delle bici elettriche. Le bici a noleggio sono fornite con un portapacchi e 1 borsa laterale, contachilometri, un portaborraccia, un kit di riparazione forature (con una camera d‘aria di ricambio), un lucchetto e una pompa per bici. Su tour individuali ogni bici avrà anche un portamappa). Le bici verranno fornite con pedali flat come standard. Nel caso usate dei pedali a sgancio rapido vi preghiamo di portare i vostri. Sui nostri tour il casco è obbligatorio e vi consigliamo vivamente di portare il vostro, su richiesta possiamo comunque fornirlo con la bici.

Torna su

Notizie, recensioni e Storie

Recensioni

No reviews available yet!

Potrebbe piacerti anche...

Torna su